1.    Termini e condizioni generali di vendita

Le presenti condizioni generali di vendita (in seguito, “Contratto” o “Condizioni Generali”) hanno per oggetto la disciplina dell’acquisto di Prodotti effettuato a distanza e resi disponibili, tramite rete internet, dal sito “www.bottegadaandrea.it” (di seguito, il Sito), in conformità al D. Lgs 206/2005 e successive modifiche e integrazioni (di seguito denominato “Codice del consumo”).

Tali condizioni generali sono da considerarsi parte integrante di qualsivoglia proposta, ordine ovvero conferma di acquisto dei Prodotti esposti e commercializzati dal Sito alla data dell’inserimento dell’ordine.

Le parti coinvolte dal seguente Contratto sono:

  • Bottega Verde da Andrea, di seguito anche “Venditore”;
  • Cliente Consumatore finale, di seguito anche “Cliente”.

2.    Riferimenti anagrafici del Venditore

Il venditore dei Prodotti e titolare del Sito è: Bottega Verde da Andrea con sede legale in Via Matteotti, 65 – 35026 Conselve (PD), P.IVA 04997920287, indirizzo e-mail: info@bottegadaandrea.it, PEC barison.andrea@legalmail.it

3.    Effettuazione e fatturazione dell’ordine

Le caratteristiche qualitative e il prezzo di ciascun Prodotto selezionato sono riportati all’interno della relativa pagina web.

L’ordine di acquisto è subordinato alla presa visione ed accettazione delle Condizioni Generali e della Politica di Privacy, disponibili nella sezione Condizioni Generali e Privacy Policy del Sito.

L’ordine di acquisto può essere svolto in due modalità differenti:

  • Tramite prenotazione per mezzo “WhatsApp” al numero 339 1434327 indicando la qualità e quantità del bene desiderato, l’ora di ritiro dell’ordine presso il nostro punto vendita; a conferma dell’inoltro dell’ordine riceverà un messaggio di risposta di presa in carico dell’ordine;
  • Tramite Carrello sul

In quest’ultimo caso, l’ordine di acquisto consiste nell’aggiunta del Prodotto selezionato al Carrello. Una volta completata questa fase, il cliente procederà a cliccare sul Link “Procedi con l’ordine” e dopo aver compilato correttamente il modulo in formato elettronico relativo ai dettagli di fatturazione, indirizzo di spedizione a domicilio e modalità di pagamento, l’ordine sarà pronto per essere evaso. Procedendo, il cliente dichiara di aver letto e di essere a conoscenza dell’informativa sulla Privacy e delle Condizioni generali di vendita. L’ordine effettuato ha validità di proposta contrattuale. Il contratto si ritiene concluso, ed è vincolante tra le parti, nel momento in cui la conferma d’ordine di acquisto è inviata al Cliente attraverso un’email di conferma.

Una volta ricevuto l’ordine, il Venditore verificherà la disponibilità dei Prodotti per l’evasione dello stesso. Qualora l’ordine contenesse quantità al momento non disponibili per un dato Prodotto, sarà cura del Venditore avvisare tempestivamente il Cliente tramite chiamata su numero di cellulare fornito oppure tramite email. In quest’ultimo caso, il Cliente avrà a disposizione le successive 12 ore per confermare o annullare l’ordine evaso. In assenza di risposta, l’ordine verrà considerato confermato e dunque verrà evaso e i Prodotti disponibili messi in spedizione. L’importo relativo alla differenza di quantità verrà stornato a seconda del metodo di pagamento scelto.

Al momento dell’acquisto sarà emesso regolare scontrino fiscale, salvo esplicita richiesta di fattura da parte del Cliente in fase di ordine.

4.    Caratteristiche dei Prodotti

Le informazioni relative ai singoli Prodotti vengono fornite nella sezione “Anteprima” visibile sull’etichetta della scheda Prodotto. Ulteriori caratteristiche vengono fornite nella sezione “More information”.

La rappresentazione visiva dei Prodotti, ove disponibile, corrisponde normalmente all’immagine fotografica a corredo della scheda descrittiva. Resta inteso che l’immagine dei Prodotti stessi ha il solo scopo di presentarli per la vendita e può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche e qualità ma potrà differire per colore e dimensioni. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda Prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda Prodotto.

5.    Prezzi dei Prodotti

I prezzi dei Prodotti sono comprensivi di tutte le tasse e imposte. Tutti i prezzi sono espressi in Euro.

6.    Modalità di pagamento

Il Cliente può pagare i Prodotti ordinati mediante:

  • Carta di credito e carte prepagate (mediante servizio Stripe);
  • Bonifico bancario;
  • Contanti (nel solo caso di ritiro presso punto vendita).

I circuiti accettati relativi alle carte di pagamento sono Visa, MasterCard e American Express.

Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario, le coordinate bancarie a cui fare il versamento sono le seguenti: IT64 B 01030 70000 000001109902.

Il Cliente dovrà indicare l’ID dell’ordine e nome / cognome dell’intestatario nella causale. La spedizione non verrà eseguita fintanto che non sarà visibile il movimento di accredito nel conto corrente.

7.    Modalità e tempistiche di spedizione

Qualora il Cliente avesse inviato l’ordine tramite WhatsApp, il ritiro dei Prodotti desiderati avverrà presso il Punto Vendita.

Le consegne presso il domicilio del Cliente avverranno per tramite di corrieri di fiducia.

La consegna avviene nei tempi indicati: spedizione entro 5 gg. lavorativi dalla ricezione del pagamento; consegna: entro 72 ore dalla spedizione.

In ogni caso, i tempi di consegna, secondo quanto disposto dall’art. 6 del D. Lgs. n. 185/1999, non saranno superiori a 10 giorni dal giorno successivo a quello di trasmissione dell’ordine al Venditore.

Il trasporto della merce è a pagamento. Si veda il dettaglio di seguito illustrato:

  • Fino a 5 Kg = Euro 10,00;
  • Da 6 a 25 Kg = Euro 15,00;
  • Da 26 a 40 Kg = Euro 25,00;
  • Da 41 a 75 Kg = Euro 30,00.

8.    Diritto di recesso del Cliente

Ai sensi dell’Art. 52 del Codice del Consumo e fatte salve le eccezioni di cui all’Art. 59, il Cliente ha 14 (quattordici) giorni, dal giorno di acquisizione del possesso fisico del bene, per recedere dal contratto a distanza concluso con il Venditore senza dover fornire alcuna motivazione e senza sostenere costi diversi dagli Artt. 56, comma 2 e 57 del già accennato Codice.

Il Cliente è tenuto a informare il Venditore circa la Sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto, prima della scadenza del periodo di recesso, tramite PEC all’indirizzo barison.andrea@legalmail.it oppure tramite dichiarazione scritta e firmata a mezzo lettera raccomandata A/R all’indirizzo

Bottega Verde da Andrea Via Matteotti, 65

35026 Conselve (PD).

Una volta ricevuta la comunicazione, il Cliente sarà informato circa l’apertura della pratica di gestione dell’eventuale reso attraverso cui restituire i Prodotti. La restituzione avverrà tramite corriere indicato dal Venditore stesso.

Sarà cura del cliente comunicare a quel punto ogni riferimento ove ottenere il rimborso (intestatario del conto corrente, IBAN, Bic / Swift, conto Pay Pal, ecc). Il metodo di pagamento deve essere uguale a quello utilizzato in sede di inoltro della transazione iniziale.

Il Venditore provvederà al rimborso dell’intero importo della merce resa, incluse le spese di spedizione ove previste, senza indebito ritardo o comunque entro 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della comunicazione di esercizio di recesso.

Il Cliente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da una manipolazione dei Prodotti stessi diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

Ai sensi dell’Art. 59 (di concerto con l’Art. 52) del D. Lgs. N. 206 del 06 settembre 2005, è comunque escluso il diritto di recesso relativamente a:

  • Fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • Fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • Fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la

Tra i casi di esclusione rientrano quindi tutti i Prodotti alimentari (inclusi vini e olio extravergine di oliva).

9.    Garanzia e difetti di conformità

In caso di difetti di conformità dei Prodotti venduti, il Cliente dovrà contattare immediatamente il Venditore tramite PEC all’indirizzo barison.andrea@legalmail.it ovvero lettera raccomandata A/R.

Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo.

La garanzia legale è esclusivamente riservata ai Clienti consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo con riferimento agli utenti che hanno effettuato l’acquisto sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Il Venditore è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità del Prodotto e che si manifesti entro 3 giorni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di 10 giorni dalla data in cui è stato scoperto sempre che non si tratti di Prodotto che per sua natura è deperibile o soggetto a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto.

Il Cliente ha diritto, a sua scelta e a condizione che la tipologia del Prodotto lo consenta, al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto mediante adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.

In caso di risoluzione del contratto, il Venditore restituirà al Cliente l’importo complessivo pagato, costituito dal prezzo di acquisto del Prodotto, dalle spese di spedizione e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo. In caso di riduzione del prezzo, il Venditore restituirà l’importo della riduzione, previamente concordato con il Cliente. L’importo del rimborso o della riduzione verrà accreditato sul mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l’acquisto.

10.  Responsabilità per danno da Prodotti difettosi

In caso di presenza di Prodotti difettosi, si applicano le disposizioni vigenti ai sensi degli Artt. 114 – 127, Titolo II del Codice del consumo.

Il Venditore è responsabile del danno cagionato da difetti del suo Prodotto.

In caso di ricezione di un Prodotto difettoso, il Cliente danneggiato deve provare l’esistenza del danno, del difetto e della relazione tra danno e difetto (Art. 120).

Un Prodotto difettoso si ha quando non offre la sicurezza che si può legittimamente attendere, tenuto conto di tutte le circostanze, tra cui:

  • Il modo in cui è stato messo in circolazione;
  • L’uso al quale il Prodotto può essere ragionevolmente destinato e i comportamenti che si possono ragionevolmente prevedere;
  • Il tempo in cui è stato messo in circolazione;
  • La mancanza di sicurezza normalmente offerta dagli altri esemplari della medesima

La responsabilità del Venditore è sempre esclusa nei casi previsti dall’art. 1693 comma 1 del C.C.

11.Ambito di applicazione del Contratto

Le disposizioni del presente Contratto si applicano esclusivamente qualora il Cliente sia qualificato come un Consumatore finale e non come un esercente di attività di impresa, arti e professioni.

12.Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere inoltrato al venditore a mezzo PEC all’indirizzo

barison.andrea@legalmail.it o lettera raccomandata A/R all’indirizzo sopra indicato.

13.Legge applicabile e foro competente

Il contratto di vendita stipulato tra il Cliente e il Venditore è disciplinato dalla normativa Italiana.

Ai sensi dell’Art. 66 – bis del Codice del Consumo, relativamente ai casi di risoluzione di controversie con oggetto le informazioni precontrattuali, diritto di recesso e altri diritti dei consumatori, la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del Cliente consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato.

Per tutti gli altri casi, la competenza territoriale è del Foro di Padova.